rotate-mobile
Mercoledì, 4 Ottobre 2023
Cronaca

Perugia: rissa tra minori vicino alla scuola, denunciati in tre dalla Polizia locale

Nei guai anche due tabaccai che hanno venduto sigarette a minorenni: multa e 15 giorni di chiusura

Rissa tra giovanissimi, interviene la Polizia locale e scattano le denunce per tre ragazzi.

Un equipaggio della Polizia locale di Perugia è intervenuto in via San Prospero per sedare una rissa che ha coinvolto tre minori che sono stati denunciati. L’attività condotta si raccorda a quella già svolta dal personale dell’Ufficio di Sicurezza Urbana nell’area del centro storico ed estesa ai quartieri periferici di San Sisto, Castel del Piano, Ponte San Giovanni, Villa Pitignano e Ponte Felcino, con servizi dedicati alla prevenzione e repressione di comportamenti devianti posti in essere da minori.

Nel corso dei controlli sono state sanzionate due tabaccherie, entrambe ubicate nel centro storico di Perugia, per accertata violazione al divieto di vendita di sigarette a minori di anni diciotto. Per tale violazione agli esercenti è stata elevata una sanzione di 333 euro ed è scattata la segnalazione ai Monopoli di Stato per i provvedimenti di chiusura delle attività per 15 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia: rissa tra minori vicino alla scuola, denunciati in tre dalla Polizia locale

PerugiaToday è in caricamento