Rissa tra giovanissimi alla sagra per un debito di droga: arrestato 19enne

La Polizia ha fermato un 19enne per rapina e rissa, denunciati due 18enni per la lite e per porto di oggetti atti ad offendere

Rissa tra giovanissimi nel parcheggio della sagra a Strozzacapponi. A scatenare la violenza sarebbe stato un debito per droga (la notizia è stata riportata da Il Messaggero Umbria, dal Corriere dell'Umbria e da La Nazione edizione locale).

Le rapide indagini della Polizia di Stato hanno portato all’arresto (ai domiciliari) per rapina di un diciannovenne e alla denuncia di altri due giovanissimi per rissa e porto di oggetti atti ad offendere.

Secondo la ricostruzione i fatti si sarebbero svolti in due momenti diversi. All’inizio due giovani si sarebbero incontrati alla sagra e avrebbero iniziato a litigare per della droga non pagata. La lite sarebbe stata sedata dalla sicurezza che opera nei giorni della festa paesana.

Poco dopo sarebbero venuti alle mani gli amici dei primi due litiganti, allargando la lite alla rissa. Anche in questo caso sarebbe intervenuta la sicurezza e poi la Polizia che ha individuato i partecipanti e poi sono scattate le sanzioni, con l’arresto di uno dei partecipanti e le denunce a carico degli altri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento