menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa sulle scale del Duomo davanti ai passanti, marijuana e un coltello: due arresti

Uno è stato beccato con un coltello in tasca, l'altro con 40 grammi di marijuana: la polizia di Perugia ha arrestato due giovani del Gambia per la rissa sulle scalette del Duomo

Uno è stato beccato con un coltello in tasca, l'altro con 40 grammi di marijuana: la polizia di Perugia ha arrestato due giovani del Gambia per la rissa sulle scalette del Duomo, in pieno centro storico, esplosa nella serata di lunedì 7 ottobre.

Gli agenti, intervenuti in piazza IV Novembre, hanno inseguito uno dei due nei vicoli del centro storico. L'uomo ha opposto resistenza, aggredendo i poliziotti. Bloccato e perquisito: in tasca aveva un coltello. 

Il secondo uomo, invece, è stato soccorso da un'ambulanza del 118 e portato in ospedale. Qui è stato raggiunto da una seconda Volante della Questura. Il giovane del Gambia ha opposto resistenza, aggredendo gli agenti al Pronto Soccorso. Bloccato e perquisito anche lui: in tasca 40 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio.

VIDEO Calci e pugni sulla scalinata del Duomo davanti ai passanti

Uno è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l'altro per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Indagini in corso per chiarire la vera origine della rissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento