rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Piazza Partigiani, rissa in pieno pomeriggio: bottiglie rotte usate come armi e coltelli

Quattro denunciati dalla polizia

Bottiglie rotte e anche coltelli. La polizia di Perugia è intervenuta in piazza Partigiani per una rissa in pieno pomeriggio. Gli agenti hanno identificato due cittadini italiani - una donna di 34 anni e un uomo di 46, un 24enne cittadino gambiano e un 57enne. 

Secondo la ricostruzione di un testimone il 46enne e il 24enne sono venuti alle mani dopo un'animata discussione. La fidanzata del 46enne è intervenuta in aiuto del compagno e il 24enne ha spaccato una bottiglia di vetro brandendola contro la coppia. I due hanno fatto lo stesso. I poliziotti sono arrivati in tempo e hanno bloccato lo scontro. Poi hanno identificato i quattro. La 34enne e il 57enne sono stati trovati in possesso di un coltello a serramanico e di un coltello da cucina. 

Tutti e quattro sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Partigiani, rissa in pieno pomeriggio: bottiglie rotte usate come armi e coltelli

PerugiaToday è in caricamento