menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite in piazza Matteotti, nove ragazzi denunciati per rissa e multati per assembramento

L'episodio è avvenuto il 20 dicembre scorso, i Carabinieri di Città di Castello sono risaliti ai due gruppi grazie ai filmati delle telecamere del Comune

I Carabinieri della Stazione di Città di Castello hanno denunciato nove persone per una rissa avvenuta la sera del 20 dicembre in piazza Matteotti.

In quell'occasione la pattuglia della Stazione di Città di Castello, intervenuta sul posto, aveva trovato sol un 23enne in palese stato di ubriachezza che si era scagliato contro i militari con insulti ed offese. Dopo essere stato soccorso da personale sanitario per verificarne, era stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e sanzionato amministrativamente per ubriachezza.

I Carabinieri avevano poi approfondito sui fatti della chiamata e dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza del Comune era emersa una rissa tra due gruppi di giovani, tra cui quello già identificato e denunciato la sera del 20.

I ragazzi si erano prima insultati e poi affrontati a calci, pugni e spintoni. Poi si erano aggiunti altri giovani, trasformando tutto in una grande mischia.

Tutti i 9 partecipanti alla rissa, di età compresa tra i 19 ed i 28 anni, alcuni dei quali hanno peraltro riportato lesioni con prognosi fino a 10 giorni, sono stati quindi denunciati alla Procura della Repubblica per rissa.

Gli stessi, inoltre, assieme ad altri 7 giovani che pur non avendo partecipato alle violenze si erano accalcati nei pressi, sono stati sanzionati amministrativamente per violazione del divieto di assembramento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento