Niente mascherine e rissa, il Questore di Perugia chiude il bar di Castel del Piano

Oltre alla chiusura del locale, la Questura di Perugia ha emesso 5 sanzioni a carico dei 4 arrestati ed un avventore del locale

Chiuso dopo la rissa. Il Questore della provincia di Perugia, Antonio Sbordone, ha disposto la chiusura per 5 giorni del bar della maxi rissa tra una ventina di persone e dei quattro arresti. La chiusura, spiega la polizia di Perugia, è stata disposta perché "il responsabile del locale non provvedeva a far rispettare le prescritte norme comportamentali da parte dei propri clienti riguardante il rispetto delle distanze sociali e l’uso delle mascherine". 

Oltre alla chiusura del locale, la Questura di Perugia ha emesso 5 sanzioni a carico dei 4 arrestati ed un avventore del locale. Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza del locale i poliziotti hanno accertato il mancato uso delle mascherine, dispositivi sanitari di protezione obbligatori.

“Il tema della movida sconsiderata è un argomento molto serio da prendere in considerazione con duplice valenza – sostiene il Questore di Perugia Antonio Sbordone – ostacolare la diffusione del virus covid-19 in questa delicata ed importantissima fase-2 e garantire l’ordine e la sicurezza pubblica, fattore essenziale per gestire in modo ottimale le criticità del periodo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento