menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine & Poltrone - I partigiani umbri dell'Anpi hanno rinnovato tutte le cariche: "Lottiamo contro i nuovi fascismi"

È stato eletto sabato 13 gennaio a Foligno il comitato regionale dell’Anpi dell’Umbria, l’associazione dei partigiani italiani. L’elezione avvenuta da parte dei due comitati provinciali di Perugia e Terni, in conformità a quanto previsto dallo Statuto e alle decisioni congressuali, è stata preceduta da un’ampia discussione alla quale ha preso parte anche il responsabile nazionale dell’organizzazione dell’Anpi, Claudio Maderloni. Sono stati eletti nel comitato Francesco Berrettini, Franco Palini, Giorgio Zacaglioni, Rossano Capputi e Mari Franceschini, che è stata scelta come coordinatrice regionale dell’Anpi Umbria.

La discussione ha messo in evidenza come sia indispensabile e prioritario per l’Anpi un lavoro capillare a tutti i livelli dell’organizzazione per affermare i valori della Costituzione Repubblicana. La Costituzione va conosciuta e applicata, è questo l’impegno prioritario di tutti gli iscritti e le iscritte, soprattutto ora che si apre la campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento. Dentro questo quadro di riferimento è collocato il primo impegno di carattere nazionale: Il 3 e 4 febbraio l'Anpi incontrerà le cittadine e i cittadini nelle piazze di tutta Italia. Sarà possibile iscriversi all'Associazione e firmare l'appello nazionale alle Istituzioni democratiche “Mai più fascismi”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento