Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Droga, arrestato più volte per spaccio: ora sarà rimpatriato

Uno spacciatore di origini tunisine, appena scarcerato da Capanne, è stato accompagnato al Cie per essere rimpatriato. Il 30enne era stato arrestato più volte per spaccio

Arrestato più volte per spaccio di stupefacenti, è stato accompagnato al C.I.E. di Bari dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione. Questa la sorte del detenuto tunisino E.M.L. 30 anni, scarcerato per fine pena dalla Casa Circondariale di Capanne dopo una detenzione per spaccio di stupefacenti.

Lo straniero, irregolarmente presente sul Territorio Nazionale dal 2010, era stato arrestato in flagranza di reato ben altre due volte nel 2011. Domenica, appena uscito dal Carcere, ha ricevuto la notifica del Decreto di Espulsione dal Territorio Nazionale e immediatamente accompagnato al C.I.E. del Sud Italia, dal quale arà rimpatriato nei prossimi giorni in Tunisia.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, arrestato più volte per spaccio: ora sarà rimpatriato

PerugiaToday è in caricamento