Arrestato due volte in 15 giorni, scippatore seriale sarà rimpatriato

Nel giro di soli quindici giorni, un ragazzo di orgini tunisine è stato arrestato due volte, a Perugia, per aver scippato alcune collanine dal collo delle sue vittime

Scippo ( Archivio )

Si tratta di H.H. tunisino del ’92, sbarcato a Lampedusa nell’aprile scorso, ma già a giugno rintracciato a Perugia in uno stabile abbandonato ove aveva trovato ricovero.

E’ stato arrestato in flagranza di reato il 27 settembre dai Carabinieri perché con un complice ha strappato la catenina ad una badante ucraina in via Pievaiola. Nel mese di ottobre in questa via della Pescara è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri per aver strappato, con un altro complice tunisino, tre catenine a un’operaia moldava.

Sabato scorso è stato scarcerato da Capanne e all’uscita del carcere c'erano i poliziotti dell’Ufficio Immigrazione che , dopo la notifica del provvedimento di espulsione dal Territorio Nazionale lo hanno accompagnato ad un C.I.E. Sarà rimpatriato nei prossimi giorni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento