rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Rimbocchi

Contro il degrado delle scritte e di bomboletta selvaggia, il Comune ingaggia veri artisti metropolitani

Continuano a Palazzo dei Priori gli incontri con i vari gruppi di giovani writer. Anche lo scorso 30 gennaio, il Sindaco Romizi e l’Assessore alle politiche giovanili Wagué hanno incontrato a Palazzo dei un gruppo di writer per confrontarsi sull’ intervento programmato nella zona della rotonda dei Rimbocchi.

Durante l’incontro, il Sindaco si è detto convinto che la street-art sia una forma di espressione artistica che contribuisce a rigenerare le città e che molti muri, oggi imbrattati, possano essere recuperati con interventi di giovani artisti e le loro opere di aerosol- art.

Sul progetto specifico alla rotonda di Rimbocchi, l’idea espressa dai writer perugini è di realizzare un progetto di street-art per “sfruttare la forma della parete per creare un movimento orizzontale e colpire l’immaginazione dell’osservatore. Forme spigolose e arrotondate messe in movimento, sospese dal muro grazie all’uso di luci ed ombre… colori surreali che danno origine ad un atmosfera lunare. Il progetto deve suscitare sensazioni di armonia e pulizia lasciando libertà d’interpretazione all’osservatore”.

Obiettivo dell’amministrazione è quello di migliorare, anche attraverso la street art il decoro urbano e l’estetica cittadina, in armonia con quella che è la tradizionale bellezza della città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro il degrado delle scritte e di bomboletta selvaggia, il Comune ingaggia veri artisti metropolitani

PerugiaToday è in caricamento