Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Rigopiano, un anno dopo. Marini: "La morte di Alessandro Riccetti lascia un vuoto incolmabile"

La presidente della Regione su Facebook: "Un abbraccio ad Antonella, mamma coraggiosa"

E’ passato un anno dalla tragedia dell'hotel di Rigopiano e dalla morte di Alessandro Riccetti, il giovane di Terni che lavorava nella struttura travolta da una valanga come receptionist. La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, si affida a un post su Facebook per ricordare Alessandro e abbracciare la mamma, Antonella.

"Il mio pensiero - ha scritto Marini - va ad Antonella Riccetti, una mamma coraggiosa, forte, determinata, nel suo profondo dolore che sarà per sempre incolmabile per la perdita di suo figlio Alessandro. Ad Antonella il mio abbraccio e quello dell'Umbria, ad un anno da Rigopiano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigopiano, un anno dopo. Marini: "La morte di Alessandro Riccetti lascia un vuoto incolmabile"
PerugiaToday è in caricamento