Bruciatore, "Chi lo approva è responsabile delle future malattie"

Continua la guerra tra chi è contro o a favore del termovalorizzatore. I grillini perugini lanciano un "attacco psicologico" ai consiglieri comunali, regionali e provinciali chiamati a pronunciarsi

La guerra per o contro il termovalorizzatore a Perugia si fa sempre più accesa e ora scatta anche il "ricatto psicologico" oltre che politico. Un ricatto, va detto, in senso buono. Ma a tirare il sasso nello stagno "annusando" che il momento del via al progetto si avvicina sempre di più, sono i grillini di Perugia da sempre contro all'ipotesi di bruciare rifiuti "mettendo a rischio i cittadini".

 "Nel caso sia confermata la costruzione di un inceneritore - hanno spiegato - o qualsiasi altro sinonimo, noi tutti riterremo responsabili i Consiglieri Comunali, Provinciali e Regionali, che si saranno espressi favorevolmente per la costruzione di questi impianti, delle future malattie contratte dai Cittadini causate dalle emissioni estremamente nocive di queste installazioni". I grillini vogliono un confronto sugli effetti del termovalorizzatore tra gli esperi del Comune e della Regione con i propri.
 
"Un confronto su basi scientifiche - hanno concluso i grillini perugini - in un luogo pubblico, attivando la massima partecipazione nella Cittadinanza. Vedremo cosa realmente desiderano gli abitanti di queste terre per il proprio futuro. Le scelte delle amministrazioni si basano su un Piano Regionale di Gestione Rifiuti con presupposti e valutazioni errati, siamo ancora in tempo, possiamo evitare una ulteriore ipoteca su un futuro già gravemente compromesso". La partita del termovalorizzatore si gioca esclusivamente a Perugia anche perchè maggiore produttore, secondo i tecnici, di rifiuti. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento