rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Assisi

Espulso e messo su un aereo, due anni dopo è in giro per Assisi: a processo

L'uomo era stato messo su un volo per la Romania nel 2019, trovato dalla Polizia nella città serafica nel 2021

Espulso dall’Italia nel 2019 viene ritrovato ad Assisi due anni dopo e finisce sotto processo per aver violato il provvedimento di allontanamento che vieta il rientro nel territorio nazionale.

L’uomo, difeso dall’avvocato Diego Florio, è finito davanti al giudice del Tribunale penale di Perugia “perché essendo destinatario di un provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale per ragioni di pubblica sicurezza, emesso dal prefetto della provincia di Agrigento, in data 6 giugno del 2018, eseguito con l’accompagnamento alla frontiera e imbarco con volo per la Romania il 19 dicembre del 2019, rientrava nel territorio nazionale”, dove veniva rintracciato il 29 settembre del 2021 dagli agenti del Commissariato di Assisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulso e messo su un aereo, due anni dopo è in giro per Assisi: a processo

PerugiaToday è in caricamento