rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

Ricostruzione, controlli dei Carabinieri insieme all'Ispettorato del lavoro: multe, due denunce e sicurezza violata

Blitz dei carabinieri delle Stazioni di Norcia e Cascia, con il supporto specializzato dei carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Perugia e del personale dell’Ispettorato del Lavoro, nei cantieri della ricostruzion della Valnerina.  Nel primo cantiere i carabinieri hanno denunciato il titolare della ditta individuale, un trentaduenne del posto, in quanto  ometteva di fornire il “Piano di montaggio, uso e smontaggio” del ponteggio in uso al cantiere per lo svolgimento dei lavori in quota.

Nel secondo cantiere denunciato un sessantatreenne perugino, in qualità di legale rappresentante di una ditta edile umbra, ritenuto responsabile di un ponteggio in uso al cantiere per i lavori non regolare e non sicuro: in quota presentava in vari punti un distacco dalla muratura superiore ai venti centimetri. Alla fine dei controlli in Valnerina sono state comminate ammende per complessivi 1228,50 euro e cinque sanzioni amministrative per un importo complessivo di 507,00 euro, tre di queste ultime per la mancanza di tessere di cantiere e due per la mancata comunicazione all’INAIL del collaboratore familiare al lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione, controlli dei Carabinieri insieme all'Ispettorato del lavoro: multe, due denunce e sicurezza violata

PerugiaToday è in caricamento