menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Che Pasqua sarebbe senza Torta al formaggio o Torta dolce? Le ricette, gli ingredienti... speciali

Tutte le quantità giuste, gli ingredienti, i trucchi e il procedimento per entrambe le varianti da portare a tavola a Pasqua

Cosa sarebbe Pasqua senza torta al formaggio o senza quella dolce (meno prodotta ma ottima da provare) da mangiare a colazione con affettati, uova e formaggio? Per noi umbri sarebbe un sacrilegio. Custodi di questra tradizione, della torta o pizza salata o dolce, sono le nonne e le mamme. Spetta ora a noi, uomini e donne, umbro originari o di adozione, portare avanti questa tradizione gastronomia eccezionale. Per fare bene ci vuole una ricetta speciale, provata e riprovata con successo, di quelle che non si trovano nei libri ma nei ricettari segreti delle nostre mamme e nonne. Abbiamo chiesto e ottenuto una ricetta tramandata da 3 generazioni con tanto di trucchi. Buon impasto a tutti. 

INGREDIENTI TORTA DOLCE

6 UOVA GRANDI, 150 GRAMMI UVETTA, 150 CANDIDATI MISTI, 225 GRAMMI DI BURRO, 1 LIMONE GRANDE , 1 ARANCIA GRANDE, 350 GRAMMI DI ZUCCHERO, 150 GRAMMI DI LIEVITO DI BIRRA, 1 BICCHIERE GRANDE DI LATTE, 1 KG FARINA 00, 500 GRAMMI DI FARINA MANITOBA, 2 BUSTINE VANIGLIA, 1 PIZZICO DI SALE

PREPARAZIONE 
Battere le uova con lo zucchero, sciogliere il lievito nel latte tiepido e il burro a bagnomaria, fare la fontana con la farina sull'asse e mettere tutti gli ingredienti. L'impasto ottenuto deve essere molto lavorato. Imburrare e in farinare  2 stampi per torte. Riempire per circa 1/3 della tortiera e far lievitare in un luogo caldo per 3 ore. Spennellare con uovo sbattuto e infornare a 180° forno statico per 50 minuti. 

Ps: grattugiare la buccia dell'arancio e del limore e poi aggiungerla al composto insieme a tutti gli altri ingredienti. 

INGREDIENTI TORTA SALATA

6 UOVA GRANDI, 700 GRAMMI DI FARINA 00 E MANITOBA, SALE E PEPE QUANTO BASTA, 100 GRAMMI LIEVITO DI BIRRA, 1 CARTINA PER TORTE SALATE, 125 GRAMMI DI BURRO, 150 GRAMMI DI PECORINO, 150 GRAMMI DI PARMIGIANO 1 BICCHIERE DI LATTE

Battere le uova con sale e pepe e mettere un cucchio di zucchero, sciogliere il lievito nel latte tiepido e il burro a bagnomaria, fare la fontana con la farina sull'asse e mettere tutti gli ingredienti. L'impasto ottenuto deve essere molto lavorato. Imburrare e in farinare  2 stampi per torte. Riempire per circa 1/3 della tortiera e far lievitare in un luogo caldo per 3 ore. Spennellare con uovo sbattuto e infornare a 180° forno statico per 50 minuti. 

Ps: grattugiare la buccia dell'arancio e del limore e poi aggiungerla al composto insieme a tutti gli altri ingredienti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento