rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

In casa salta fuori un tesoretto: vestiti, pc, cellulari di ultima generazione: condannato ricettatore seriale

L'uomo ha patteggiato a un anno e otto mesi. Gli oggetti ritrovati in casa dell'uomo erano tutti proventi di furti avvenuti a Perugia all'interno di auto in sosta o nei locali

Ha patteggiato un anno e otto mesi per ricettazione, un algerino di 40 anni finito agli arresti lo scorso marzo dopo un blitz in casa da parte degli agenti, che riuscirono a scovare il “tesoro” nascosto dell’imputato. E' quanto stabilito dal giudice Cataldo questa mattina, che ha disposto per l'uomo (difeso dall'avvocato Massimo Brazzi) l'obbligo di firma alla p.g. al posto del carcere. 

Lunga la lista di oggetti ritrovata in casa dell’imputato, proveniente da diversi furti avvenuti in danno di commercianti, in auto in sosta, all’interno dei locali del perugino. Secondo le indagini, coordinate dal pm Mario Formisano, titolare del fascicolo, l’imputato sarebbe stato perfettamente a conoscenza della provenienza degli oggetti, “avrebbe acquistato o comunque ricevuto conoscendone la provenienza illecita” occhiali da sole di marca, borse, un obbiettivo per macchine fotografiche, e ancora cellulari di ultima generazione, vestiti di un noto marchio di una catena di abbigliamento nazionale. Più di quarantina di oggetti di varia natura rinvenuti nell'appartamento dell'uomo. In particolare, tra la merce ritrovata c'è anche un computer sottratto all’interno di un negozio a Perugia il 12 gennaio 2016, un altro pc portatile rubato all’interno di un auto parcheggiata nei pressi di un ristorante a in zona Elce il 18 gennaio 2017, uno smartphone più un Nintendo 3ds rubato all’interno di una vettura in via Pascoli il 1ò marzo di quest’anno, un altro cellulare rubato all'interno di un locale in via Pascoli, un paio di Rayban prelevati ancora da una vettura parcheggiata a Elce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa salta fuori un tesoretto: vestiti, pc, cellulari di ultima generazione: condannato ricettatore seriale

PerugiaToday è in caricamento