Cade nel bosco e si ferisce, angoscia per un uomo: ritrovato e salvato dai vigili del fuoco

A dare l'allarme alla centrale operativa del 115, è stato il figlio. Dopo un'oretta di ricerche nel bosco a Cenerente i vigili del fuoco lo hanno ritrovato

Immagine d'archivio

Momenti di apprensione per un anziano perugino. A dare l'allarme alla centrale operativa del 115, sarebbe stato il figlio che non riusciva a mettersi in contatto con il padre, uscito a fare una passeggiata per raccogliere asparagi. Immediate le ricerche da parte dei vigili del fuoco, che dopo circa un'ora lo hanno ritrovato in un bosco, a Cenerente. L'uomo con molta probabilità sarebbe scivolato riportando un taglio al volto e ferendosi a una gamba, nulla di grave, fortunatamente, se non un grande spavento. A quel punto è stato messo in sicurezza e affidato alle cure dei medici del 118, che hanno provveduto a trasportarlo in ospedale per tutti gli accertamenti del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento