Regione in lutto, è scomparso il papà dell'assessore regionale Coletto

Un grave lutto ha colpito l'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, uno dei protagonisti del contenimento e lotta al coronavirus in Umbria. E' deceduto il papà dell'amministratore della Lega. Il gruppo regionale del suo partito ha espresso "le più sentite e sincere condoglianze all'assessore Luca Coletto, per la scomparsa del papà. In questo momento così difficile siamo vicini all'amico Luca e alla sua famiglia per la grave perdita". 

La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e tutta la sua Giunta "si stringono intorno al collega ed amico Luca Coletto per la scomparsa del padre. A lui e alla sua famiglia va anche il più sincero e profondo cordoglio da parte dei dipendenti dell’ente regionale".

IL PRESIDENTE MARCO SQUARTA - “Esprimo anche a nome dell’Assemblea legislativa il più profondo cordoglio per la morte del padre dell’assessore Luca Coletto, a lui e ai suoi familiari i sensi della nostra affettuosa vicinanza e solidarietà”.

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento