menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione chiusa e caso di positività, Romizi: "Sto bene, ma ho deciso di mettermi in isolamento"

Il sindaco di Perugia, come il primo cittadino di Passignano, è stato in contatto con alcuni soggetti a rischio

"Sto bene ed è stata una scelta mia quella di mettermi in isolamento dopo essere stato in contatto con persone a rischio contagio": lo ha affermato il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, contattato da Perugiatoday.it telefonicamente. Il primo tampone effettuato è stato negativo. Il secondo sarà effettuato lunedì prossimo. "Mi sono sentito in dovere di annullare tutti gli appuntamenti e allo stesso tempo di isolarmi anche dai componenti della mia famiglia. Sono comunque al lavoro tra telefono e computer": ha spiegato il sindaco "Spero che anche il secondo tampone sia negativo per tornare quanto prima a Palazzo dei Priori". Tamponi negativi anche per i vertici dell'amministrazione regionale e per i consiglieri regionali dopo il caso della positività dell'assessore Enrico Melasecche. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento