menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bel gesto: il regalo "speciale" di un artista perugino per aiutare i malati di parkinson

L’ultimo dei suoi lavori è stato un dono che ha inteso fare a un uomo malato di parkinson, autore di un libro di carattere autobiografico. Opera che, proprio per il suo contenuto esemplare, verrà diffusa in tutta Italia a cura dell’Associazione parkinsoniana

Un grande artista dal cuore generoso. Parliamo del gallerista e pittore perugino Giuseppe Fioroni, esempio di raro altruismo e liberalità.

Dopo una vita di lavoro nel settore enogastronomico, Fioroni, sodale e discepolo del grandissimo Manlio Bacosi, si è interamente dato all’arte pittorica, declinata anche nelle forme della preziosa ceramica. Le iniziative benefiche sono numerose, in Italia e in Malawi, dove ha realizzato scuole laboratorio e tanto altro.

Nella sua Galleria d’arte (Artemisia) di via Alessi, Giuseppe Fioroni offre ai perugini mostre di levatura internazionale, ma anche concerti nei quali egli stesso si mette a disposizione con fisarmoniche, organetti, cornamuse e un vasto repertorio di raro valore musicale e antropologico.

L’ultimo dei suoi lavori è stato un dono che ha inteso fare a un uomo malato di parkinson, autore di un libro di carattere autobiografico. Opera che, proprio per il suo contenuto esemplare, verrà diffusa in tutta Italia a cura dell’Associazione parkinsoniana.

Il libro s’intitola “La giostra” (Morlacchi editore) e sarà presentato, a breve,  anche nella Galleria Artemisia. Il titolo richiama in modo allusivo la giostra della vita in cui tutti ci troviamo, senza la possibilità di scendere sino al termine della “corsa”. Giuseppe Fioroni ha realizzato e donato non una, ma ben tre copertine.

È stata scelta quella dal titolo “Il calcinculo” (quello che, educatamente, si definisce “fungo cinese”), proprio in riferimento alle avversità e alle disgrazie alle quali è impossibile sottrarsi, come le malattie, che vanno sopportate con cristiana rassegnazione e a ciglio asciutto.

Un bel libro, che colpisce la mente e il cuore della gente. Una bella copertina (quella al centro della foto) che testimonia, una volta di più, il grande cuore di questo splendido artista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento