Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Razzie e furti nelle case, ladri rinchiusi in carcere

I due devono scontare due anni e due mesi di reclusione

Furti in serie e razzie nelle case. I carabinieri di Castel del Piano hanno arrestato una coppia di quarantenni italiani a seguito di una ordinanza di esecuzione di custodia cautelare emessa dalla Corte D’appello di Firenze.

L’uomo e la donna, già agli arresti domiciliari nel comune di Perugia, dovranno scontare la pena definitiva per una serie di furti in abitazione e furti aggravati commessi negli anni 2021 e 2022 tra Perugia, la Valdichiana e la Valtiberina, di due anni e due mesi. 

I due sono stati arrestati e rinchiusi nel carcere di Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzie e furti nelle case, ladri rinchiusi in carcere
PerugiaToday è in caricamento