menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Doppia rapina a mano armata a San Sisto, colpiti supermercato e negozio

Paura tra i clienti del supermercato Hurrà. Qui, tirando fuori la pistola, ha minacciato la commessa intimandole di consegnargli l'incasso

Non è da escludere che dietro le rapine avvenute a Ponte San Giovanni e quelle messe a segno ieri in due esercizi commerciali di San Sisto, possa esserci la stessa mano. Il modus operandi con il quale agirebbe il rapinatore, gettando nel panico i clienti e i commessi, appare assai simile, anche nell'abbigliamento.

Intanto carabinieri e polizia vagliano ogni pista, acquisiscono testimonianze e immagini di videosorveglianza al fine di risalire all'autore delle rapine. Nel pomeriggio di ieri, è entrato in scena nel supermercato "Hurrà" , sfoderando l'arma (non è chiaro se vera o giocattolo) e intimando la commessa di farsi consegnare l'incasso. Poi ha preso di mira un negozio di abbigliamento, fuggendo in questo caso con qualche centinaio di euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento