Due rapine con la pistola in pochi giorni, 51enne catturato: 'preso' anche il complice

Rinchiuso a Capanne due rapine a mano armata ai danni di due supermercati (la prima il 18 giugno all’Emi di Ponte Felcino e la seconda al Penny Market del 3 luglio)

È stato grazie alla collaborazione tra la squadra mobile, la squadra di Polizia di Assisi e i Carabinieri della stazione di Ponte San Giovanni che un rapinatore è stato catturato. Una sinergia determinante per concludere in pochi giorni le indagini su due rapine a mano armata ai danni di due supermercati (la prima il 18 giugno all’Emi di Ponte Felcino e la seconda al Penny Market del 3 luglio).

Una signora dopo mezzogiorno si reca all’Emi ma si imbatte in un uomo, un 51enne campano incensurato che con un’imitazione perfetta di una Beretta semiautomatica (arma in uso alla Polizia) la minaccia e le entra in macchina, rubandole la borsa (700 euro in contanti), il telefonino e le chiavi della macchina, una Polo con cui si allontana e che poi viene ritrovata ad Assisi dagli agenti della Polizia della locale stazione, che nel frattempo avevano avuto informazioni dai Carabinieri di Ponte San Giovanni.

La seconda rapina intorno alle 19 al Penny Market: lo stesso uomo fa la fila e poi alla cassa estrae la pistola (la stessa Beretta), minacciando la cassiera e impossessandosi così dell’incasso (1.600 euro) prima di allontanarsi con un complice.

Il 51enne campano è stato sottoposto a fermo come indiziato di delitto e da sabato è a Capanne. Il complice, un 39enne di Assisi, è stato denunciato a piede libero per concorso in rapina a mano armata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento