Attimi di paura, malvivente a volto coperto e armato di coltello rapina negozio cinese

E' accaduto nel pomeriggio di ieri in via Fabretti, a Perugia. Il malvivente è riuscito a portare via circa 200 euro d'incasso

Immagine d'archivio

Attimi di paura nel pomeriggio di ieri, giovedì 19 aprile,  in un negozio cinese di via Fabretti quando, improvvisamente, un uomo ha fatto irruzione nei locali. Ma non era un cliente qualsiasi: a volto coperto, si è diretto subito verso la cassa con un preciso intento: quello di rapinare l'incasso del negozio. Ma c'è un altro particolare; il malvivente, allo scopo di intimorire per esortare a farsi consegnare il denaro, ha puntato un coltello al cassiere, per poi arraffare in fretta e furia un paio di centinaia di euro. Raggiunto il suo scopo, si è diretto verso l'uscita facendo perdere le proprie tracce, prima dell'arrivo dei carabinieri. Ora si indaga sull'accaduto per cercare di trovare il rapinatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

  • Oscar Coldiretti Italia, l'allevamento di bisonti umbro sbaraglia tutta la concorrenza: "Dalla carne alla lana..."

Torna su
PerugiaToday è in caricamento