Rapina alle Poste, tre arresti: individuata l'auto rubata, dentro quasi 10mila euro e un Rolex

Ritrovata un'altra parte del bottino dell'assalto all'ufficio postale di Spoleto

Soldi (tanti), un Rolex e i vestiti utilizzati per la rapina alle Poste di San Venanzo di Spoleto. I carabinieri hanno individuato a Spoleto l'auto rubata utilizzata per l'assalto all'ufficio postale e poi abbandonata. Dentro, i militari hanno trovato parte del bottino: l'orologio prezioso e 9.800 euro in contanti. 

VIDEO Assalto alle Poste, rapinatori inseguiti e catturati in autostrada 
Rapinano le poste fingendosi finanzieri, poi scappano con un maxi bottino: inseguiti e catturati in autostrada
 

I carabinieri, subito dopo la rapina, hanno individuato anche una seconda auto, utilizzata dai malviventi per la fuga: una Daewoo Nubira. Grazie alla segnalazione, gli agenti della polizia stradale hanno bloccato l'auto e arrestato i tre presunti responsabili, dopo un inseguimento in autostrada. Secondo quanto riferito dai carabinieri di Spoleto si tratta di tre pluripregiudicati italiani,  residenti a Roma: V.G. di 58 anni, A.P. di 49 anni e F.C. di 47 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento