Finto cliente, vero rapinatore: altro colpo in un negozio a Perugia: è caccia al bandito solitario

Dopo la rapina al supermercato Conad di San Sisto, un altro colpo è stato messo a segno ai danni di un esercizio commerciale. Si tratta del punto vendita "Acqua & Sapone"

Immagine d'archivio

Avrebbe agito con lo stesso modus operandi già visto in altri colpi messi a segno ai danni di esercizi commerciali a Perugia, il rapinatore "solitario" che si finge cliente per poi avvicinarsi alle casse e tirare fuori una pistola. Ancora non è chiara se sia vera o giocattolo, ma anche nella giornata di ieri è tornato in scena lo stesso copione, questa volta all'interno del negozio di articoli per la casa e per la persona "Acqua & Sapone" in via Annibale Vecchi. E questo, dopo appena 24 ore dalla rapina ai danni del punto vendita Conad di via Albinoni a San Sisto, accaduto intorno all'ora di pranzo di mercoledì 14 marzo. Il bottino prelevato dal malvivente ammonterebbe a poche centinaia di euro. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Perugia. Utili, in tal senso, saranno le immagini di videosorveglianza per risalire al responsabile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento