rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Madonna Alta

Madonna Alta, rapina una donna per strada: lei finisce in ospedale, lui in carcere

Si tratta di un 20enne straniero, regolare sul territorio, arrestato dagli agenti dopo un inseguimento a piedi. La donna è ricorsa alle cure mediche, fortunatamente non versa in gravi condizioni

Arrestato dopo aver rapinato una passante della propria borsa, facendola finire in ospedale. E’ quanto accaduto questa mattina nel quartiere di Madonna Alta: vittima una donna che è stata anche ferita dall’uomo per guadagnarsi una via di fuga. Soccorsa dai poliziotti, è ricorsa alle cure dei sanitari.

Il rapinatore, poi identificato per un giovane di 20 anni regolare sul territorio e senza precedenti, è stato rintracciato dai poliziotti anche grazie all’intensificazione dei controlli sul territorio voluta dal Questore Mario Finocchiaro.

Scattate subito le indagini, gli uomini della Volante, in sinergia con i colleghi del Reparto Prevenzione Crimine, sono riusciti ad intercettare il 20enne ancora in possesso della borsetta della donna. Dopo una fuga e un inseguimento a piedi, gli agenti sono riusciti a bloccare il giovane e a trarlo in arresto in flagranza di reato, recuperando la borsa e restituendola alla legittima proprietaria.

Fortunatamente la donna, anche se ricorsa alle cure dei medici, non ha riportato gravi conseguenze. Il 20enne è stato invece accompagnato nel carcere di Capanne in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonna Alta, rapina una donna per strada: lei finisce in ospedale, lui in carcere

PerugiaToday è in caricamento