rotate-mobile
Cronaca Deruta

Rapina in gioielleria a Deruta, è caccia ai malviventi

Colpo in pieno giorno in una gioielleria di Deruta, dove 4 malviventi a volto coperto hanno fatto irruzione nel locale terrorizzando i clienti e facendosi aprire la cassaforte

Rapina in pieno giorno a Deruta, dove la gioielleria Caporali è stata presa d'assalto sabato mattina, intorno alle 10, da quattro malviventi. Il commando, da una prima ricostruzione formato da 4 persone, è entrato nel locale con il volto coperto e con una pistola.

Nel gruppo di malviventi, anche una donna, che a volto scoperto ma con qualche accorgimento come occhiali da sole per travisare il viso,  ha chiesto al titolare di farsi aprire la porta. Dietro alla ragazza c'erano gli altri 3 compari che poi hanno fatto irruzione in gioielleria in via Garibaldi, per farsi aprire la cassaforte, portando via un bottino ancora da quantificare.

Da una prima ricostruzione dei carabinieri un cliente ha tentato una reazione, ma sarebbe stato colpito alla testa con il calcio della pistola. Le indagini dei carabinieri di Todi e del reparto operativo di Perugia, che hanno eseguito i rilievi del caso, continuano. Nel frattempo è caccia ai quattro malviventi che si sono allontanati a bordo di un'auto.






 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in gioielleria a Deruta, è caccia ai malviventi

PerugiaToday è in caricamento