Rapina alla sala scommesse di Ferro di Cavallo, sotto minaccia di una pistola si fanno consegnare l'incasso

Rapina in pieno pomeriggio quella messa in atto da due malviventi in una sala scommesse del quartiere perugino. Indagano i carabinieri

Rapina all'Agenzia di scommesse sportive di Ferro di Cavallo, quella accaduta nel pomeriggio di oggi, venerdì 19 gennaio. Secondo quanto ricostruito due malviventi sono entrati nel locale con una pistola probabilmente giocattolo, minacciando il dipendente di farsi consegnare l'incasso delle scommesse. Al momento della rapina, non risultavano esserci clienti all'interno del locale, ma la paura è stata tanta e immediato è scattato l'allarme ai carabinieri di Perugia che stanno svolgendo tutte le indagini del caso per dare un volto agli autori della rapina. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento