rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Spoleto

Spoleto, preso il rapinatore dell'edicola in piazza della Vittoria: incastrato dalle telecamere di sorveglianza

L'uomo, armato di coltello, aveva tentato il colpo il 15 settembre in centro storico, ma era stato ripreso del sistema di sorveglianza

Il malvivente che il 15 settembre ha rapinato un'edicola nel centro storico di Spoleto ha un volto. Secondo i Carabinieri sarebbe quello di un 43enne italiano. L'uomo è stato arrestato a Senigallia per rapina a mano armata e porto abusivo di arma da taglio.

Il pomeriggio del 15 settembre un uomo, armato di coltello, si era presentato all'edicola di piazza della Vittoria e con un coltello aveva minacciato la dipendente che si trovava lì. La reazione della donna, però, costrigneva il rapinatore alla fuga.

I Carabinieri sentivano la dipendente dell'edicola e avviavano una serie di accertamenti al fine di rintracciare il rapinatore. Tramitie testimonianze e fotogrammi estrapolati dalle telecamere di sorveglianza, i militari giungevano ad identificare un sospetto ed effettuavano una perquisizione personale e domiciliare, ritrovando un coltello come quello utilizzato per la rapina, un marsupio e gli stessi abiti che indossava il rapinatore, così come appariva nei filmati di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, preso il rapinatore dell'edicola in piazza della Vittoria: incastrato dalle telecamere di sorveglianza

PerugiaToday è in caricamento