Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Tenta di rapinare una ragazza e poi distrugge la vetrina di un negozio: denunciato

Solfagnano, un 47enne è stato portato via dalla Polizia e ha mandato in frantumi un finestrino dell'auto di servizio

Aggredisce una ragazza e la rapina, poi entra nel negozio del padre della vittima e lo distrugge. Rintracciato e denunciato dalla Polizia.

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti a Solfagnano su richiesta di un commerciante per la presenza di un uomo che aveva aggredito il richiedente e la figlia, per poi allontanarsi per prendere un autobus.

Gli agenti hanno sentito la ragazza che ha raccontato di essere stata aggredita poco prima dall’uomo che, dopo aver aperto lo sportello della sua auto e averle strappato dalle mani il cellulare, le ha messo le mani al collo intimandole con frasi minacciose di consegnargli i soldi e la borsa adagiata sul sedile del passeggero.

La giovane si è liberata della stretta dell'uomo ed è corsa dal padre, un commerciante con il negozio lì di fronte. L'uomo è uscito subito dall’esercizio ed è riuscito a recuperare il cellulare della figlia mandando su tutte le furie l’uomo che, dopo aver rotto una vetrina del negozio, si è allontanato.

I poliziotti hanno rintracciato poco dopo l'aggressore che si è rifiutato di fornire le proprie generalità, minacciando gli agenti. I quali sono riusciti a caricarlo nell'auto di servizio e portarlo in Questura. Durante il tragitto, però, l'uomo ha iniziato a colpire il finestrino dell’auto mandandolo in frantumi. Gli agenti hanno chiesto l’ausilio di una pattuglia della Polizia stradale e sono riusciti a immobilizzarlo e a condurlo in Questura.

Anche negli uffici di polizia, l’uomo ha continuato a comportarsi in maniera aggressiva, mentre gli operatori del 118 ne verificavano lo stato di salute.

Identificato come un cittadino italiano classe 1975 senza fissa dimora, con diverse segnalazioni di polizia, è stato denunciato per i reati di resistenza, minacce a pubblico ufficiale, furto aggravato, tentata rapina, danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire le proprie generalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare una ragazza e poi distrugge la vetrina di un negozio: denunciato
PerugiaToday è in caricamento