Violento nubifragio nella notte a Perugia, via San Girolamo chiusa per rami caduti

Un temporale con rovesi ingenti si è abbattuto sulla città nella notte, fiumi di fango da Casaglia a Ponte Valleceppi

Un violento nubifragio si è abbattutto su Perugia nel corso della notte. L'acquazzone accompagnato da forti venti ha prodotto disagi e caduta di rami in molte zone della città.

In particolare si segnala la chiusura di via San Girolamo con l'intervento dei Vigili del fuoco per la rimozione di alberi caduti sulla carreggiata e per il taglio di rami pericolosi ancora attaccati al tronco degli alberi.

Disagi alla circolazione lungo la strada di Casaglia con rivoli di acqua e fango che colavano dalle scarpate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento