menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccordo Perugia-Bettolle, regalo di Natale anticipato: riapre la galleria di Prepo

Ma l'incubo raccordo non è del tutto esorcizzato. Restano operativi i cantieri sul viadotto di Ellera. I lavori dureranno ancora, fino a coprire i primi mesi del 2017

Il regalo di Natale anticipato per tutti gli automobilisti. Domani, sabato 26 novembre, riapre la galleria di Prepo lungo il raccordo Perugia-Bettolle. Sopralluogo la mattina, poi lo smontaggio del cantiere e la riapertura del traffico. Alla visita, condotta dal Capo Compartimento Anas per l’Umbria, Raffaele Celia, saranno presenti l’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti, Giuseppe Chianella e l’assessore ai lavori pubblici e infrastrutture del Comune di Perugia, Francesco Calabrese.

La circolazione verrà ripristinata nei due sensi di marcia e su tutte le corsie nel pomeriggio di sabato 26 novembre. Ma l'incubo raccordo non è del tutto esorcizzato. Restano operativi i cantieri sul viadotto di Ellera. I lavori dureranno ancora, fino a coprire i primi mesi del 2017.

Intanto, però, esplode la grana del viadotto Genna. I consiglieri del Pd di Perugia Mirabassi e Borghesi presentano un ordine del giorno “sulla situazione del Raccordo autostradale Perugia - Bettolle ed in particolare sul viadotto "Genna" oggetto pochi mesi fa di importanti interventi di ammodernamento e di messa in sicurezza delle barriere laterali”.

Eurochocolate, il raccordo resterà un incubo. Anas: "Impossibile rimuovere il cantiere" 
L'INTERVENTO "Una nuova invasione per Perugia: dopo i Lanzichenecchi ora tocca a...."


E il problema sta proprio qui: “Nonostante questi lavori siano terminati da poco tempo – scrivono i consiglieri - il tratto viario presenta, inspiegabilmente, problemi evidenti nel piano viabile con buche ed avvallamenti che si susseguono in tutto il viadotto. Il problema è stato segnalato da moltissimi automobilisti e Anas, per ora, ha provveduto solamente a far intervenire alcune squadre di operai per cercare di tamponare la situazione”.

E ancora: “Visto che il tratto di Raccordo insiste all'interno del territorio comunale e visto che moltissimi perugini utilizzano il Raccordo per spostarsi da una parte all'altra della città ed hanno patito i disagi dovuti agli interventi sopra citati, crediamo sia opportuno che l' Assessore competente, i dirigenti e i tecnici Anas riferiscano sulla qualità dei lavori del Viadotto "Genna" con la speranza che i danni sopraggiunti non siano così gravi da comportare un nuova interdizione al traffico. Auspichiamo, inoltre, che Sindaco ed Assessore si attivino presso la Società Anas al fine di evitare futuri disagi per la cittadinanza e gli utenti del raccordo autostradale, ottenendo maggiori garanzie per quanto riguarda progettazione, esecuzione e soprattutto controlli nella realizzazione dei lavori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento