Rifiuti a Perugia, il primo mese di Raccogli in Centro: dati, criticità e l'ultimo appello ai ritardatari

Sta prendendo campo il nuovo sistema di raccolta differenziata a Perugia. Il vice-sindaco Barelli e i vertici hanno fatto il punto sul primo mese del servizio per capire a che punto è arrivato e quante persone ne stanno usufruendo. Ecco tutti i dati. 

Sono ormai il 68% le utenze domestiche già attive, ovvero, 4.097 che utilizzano il nuovo sistema, solo l’11% (645) devono ancora ritirare il kit mentre il 21% (1.272) risultano irreperibili o disabitate le abitazioni, nel merito si stanno effettuando verifiche in collaborazione con la polizia municipale.   In riferimento ai problemi di gestione, l’area nella quale si registrano maggiori criticità è Corso Garibaldi e vie limitrofe (zone nord), da sempre molto frequentata dagli studenti. Altre criticità riguardano le zone di confine del centro dove, presumibilmente, prediligono le postazioni di prossimità poste a ridosso delle mura. 

Sono 117, i condomini attivi con il servizio androni (che serve 631 utenze domestiche), con possibilità di estendere il servizio a coloro i quali non hanno ancora dato la propria adesione. Le utenze non domestiche fronte strada (negozi, bar, etc.) censite, informate e attivate (per le quali manca attivazione vetro monomateriale e implementazione sistema di tracciabilità) sono 684 . Gli uffici e studi professionali già contattati sono 350. 

Per i ritardatari. 
La consegna dei mastelli è iniziata da Dicembre 2015, con l’allestimento in più aree del centro storico di 5 stand, ma ancora oggi e per tutto l’anno sarà possibile registrarsi e ritirare i contenitori allo sportello URP di Palazzo Grossi, fino a venerdì 18 marzo, dal lunedì al venerdì, 9.00 - 13.00 e 15.00 -18.00, a partire da lunedì 21 dalle 9.00 alle 13.00.  Il contratto di comodato gratuito da siglare, per ritirare l’occorrente, può essere stipulato dall’utente intestatario della bolletta o da suo delegato. Qui, nell’ipotesi di subentro ad altra utenza, si può effettuare la voltura e si potranno sostituire i mastelli, in caso di furto, smarrimento o rottura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Raccoglincentro
Sono tre gli automezzi a doppia vasca, chiamati come il progetto “Raccoglincentro”, itineranti nelle vie del centro storico in circuiti distinti: linea blu, gialla e rossa.  Soste programmate in orario pomeridiano, dalle 14.00 alle 20.00, dal lunedì al sabato, durante le quali si può conferire la frazione organica ed altre tipologie di rifiuti stabiliti nel calendario. Le utenze che hanno usufruito del servizio itinerante Raccoglincentro, nel primo mese di servizio, sono 540, un numero concentrato soprattutto lungo la linea blu (area nord). La media è, quindi, di circa 170 utenti al giorno che gestore e Comune vogliono potenziare, attivando una campagna di sensibilizzazione rivolta agli utenti che risiedono intorno alle linee meno frequentate. Il raccoglincentro verrà potenziato attraverso la distribuzione del materiale multilingua e totem informativi, verranno spostate alcune fermate  in luoghi a maggior flusso di residenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento