Scuola e diritti civili nell'ora di religione il questionario che paragona i gay agli spacciatori

La denuncia porta la firma dell'associazione Omphalos Arcigay Arcilesbica di Perugia dopo la segnalazione di uno studente che è rimasto turbato dal compito dato in un liceo di Perugia

Un questionario dove si affronta il tema della omosessualità come una colpa, un peccato. Un compito che sarebbe stato dato in un liceo di Perugia durante l'ora di religione. La denuncia porta la firma dell'associazione Omphalos Arcigay Arcilesbica di Perugia dopo la segnalazione di uno studente che non ha digerito quel questionario sui peccati più gravi.

L'Arcigay ha denunciato il fatto all'ufficio nazionale Antidiscriminazioni del ministero per le Pari opportunità oltre che ha chiesto l'intervento "con forza anche dell'intervento della Regione Umbria". "Attribuisci un voto da 0 a 10, in ordine di gravità sulle principali colpe di cui ci si può macchiare": così diceva il questionario. L'omosessualità inserita nell'elenco di 30 voci, tra diciture quali: "smerciare droga", "fare la guerra", "omicidio", "evadere il fisco", "metodi contraccettivi", "esperienze prematrimoniali" e "infettare con l'Aids", figurerebbe anche la voce "omosessualità".

"Mentre le cronache ci raccontano tanti casi di giovani ragazzi omosessuali, che arrivano al suicidio perche' si sentono soli, emarginati e derisi dai propri compagni - afferma, nel comunicato, Emidio Albertini, co-presidente dell'Omphalos - la scuola si mostra spesso carente nel fornire garanzia di inclusione a qualunque individuo nel gruppo classe, mancando inevitabilmente l'obiettivo fondamentale di disperdere atti di bullismo e discriminazione".

Un ex alunno all'Ansa ha spiegato che anche l'anno scorso il questionario era stato dato in classe: "Io - ha spiegato - protestai con il professore, il quale mi spiegò che si tratta di una scheda non scritta da lui, ma redatta anni prima da uno studioso".

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Il Ministero dei Beni Culturali assume, 1052 posti di lavoro: il bando del concorsone

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento