Questionario, Boccali: "il 'Mariotti faccia chiarezza al più presto"

Il sindaco di Perugia Wladimiro Boccali si dice sicuro della buona fede della scuola ma ricorda come può essere facile cadere in situazioni d'omofobia con strumenti opinabili in strutture sensibili come le scuole

"La scuola faccia chiarezza al più presto, anche per evitare che su una questione seria si alimentino dibattiti non basati sulla realtà dei fatti". Questa l’opinione del sindaco Boccali sulla vicenda del questionario sottoposto agli studenti del Liceo classico Mariotti. L'episodio ha sollevato mille polemiche nelle ultime ore dopo essere stato pubblicato su Facebook, subito è arrivata la risposta del preside intervistato da noi.

Il sindaco Boccali però, questa mattina ha voluto informarsi personalmente su quanto è accaduto per poter capire: "Mi è stato riferito che secondo la scuola i fatti sono da ricollocare in una giusta dimensione e che non c’erano pregiudizi o intenzioni omofobe ma la volontà di stimolare un confronto".

Dopo aver preso atto della buona fede della scuola il sindaco ha voluto precisare come: "Resta comunque il fatto che il modo usato, quanto meno discutibile, ha dato adito a incomprensioni e a legittime proteste, mentre certamente su un tema così delicato è necessario adottare cautele che impediscano anche il solo nascere di possibili sospetti di omofobia. Questo è ancor più vero in un ambiente tanto sensibile come la scuola".

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • La favola di Ferragosto: mamma Cristina e il piccolo Lorenzo più forti delle complicazioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento