menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Meredith, salta fuori un filmato inedito: nuove domande all'orizzonte

La trasmissione di Retequattro "Quarto Grado" avrebbe scovato un video inedito. Protagonista questa volta la studentessa americana Amanda Knox

Si apre una nuova pista sul caso Meredith, o meglio si hanno nuove prove. La notizia arriva direttamente dalla redazione di “Quarto Grado” che scovato un filmato inedito. E dopo quattro giorni dal deposito delle motivazioni della sentenza di condanna per Amanda Knox e Raffaele Sollecito, pare che tutto possa nuovamente essere messo in discussione.

Il video in questione è un filmato che riguarda una registrazione di una telecamera di videosorveglianza di un parcheggio, installata proprio vicino alla villetta  di via della Pergola. L’ora riportata dal fotogramma è le 20:53 precise, ed è proprio in quel minuto che si vede transitare una giovane donna. La trasmissione televisiva apre il dubbio, che sia Amanda Knox la ragazza che sta passando?

La giovane studentessa americana ha sempre affermato di trovarsi con Raffaele Sollecito a quell’ora e di non trovarsi invece nella villetta in cui è stato commesso l’edificio. In un comunicato di Retequattro, si legge ancora: "Appena due minuti prima, la stessa telecamera registra il passaggio di Meredith Kercher, diretta verso la villetta dove poco dopo verrà uccisa.

La Polizia nonostante abbia più volte analizzato il filmato ha solo segnalato il passaggio della vittima, non riuscendo mai ad identificare la misteriosa donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento