Cronaca

La nuova vita del Parco della Pescaia: qui c'è la casa di tutti, nasce un punto di ascolto per combattere la solitudine

Nasce con questo intento il progetto A.d.a Umbria (Associazione Diritti degli Anziani): offrire uno spazio di ascolto e di orientamento alle persone di ogni età che si trovano ad affrontare le difficoltà della vita di ogni giorno

Un punto di ascolto per anziani, ma anche per famiglie, coppie, genitori, adulti e adolescenti. Uno spazio protetto e sicuro, di ascolto e sostegno, nel cuore del parco della Pescaia di Perugia. Nasce con questo intento il progetto A.d.a Umbria (Associazione Diritti degli Anziani), contenuta nel progetto oggetto di convenzione con il comune di Perugia, di offrire uno spazio di ascolto e di orientamento alle persone di ogni età che si trovano ad affrontare le difficoltà della vita di ogni giorno.

“Si vuole dare un servizio – spiega il presidente A.d.a. Umbria - per dire che non si è soli ad affrontare una situazione, anche il solo dialogo può aiutare a trovare una soluzione, una strada, informazioni utili. Il parco con la casa ed i servizi che stiamo attivando può diventare esso stesso un punto di socialità e di riferimento”.

Responsabile dello spazio di ascolto “Oltre le paure” è la professionista Stefania Palomba, pedagogista, counselor e mediatrice familiare. “A tutti può capitare nel corso della vita di attraversare un periodo di crisi, di difficoltà, di stress, di confusione. Qui la persona può riscoprire il proprio equilibrio esistenziale, sviluppare le proprie potenzialità e capacità di scelta, ritrovando ed accrescendo il proprio benessere” - afferma Stefania Palomba.Attualmente lo spazio d’ascolto è attivo ogni mercoledì dalle ore 15,00 alle ore 17,00 alla casa di A.d.a. al Parco della Pescaia, Via XX Settembre, Perugia.

Per informazioni si può contattare il n. 368 7791330 ( inviando un messaggio si viene richiamati), oppure scrivere una mail ad ada.umbria@gmail.com. “Si può venire direttamente o fissare un appuntamento. Si coglie l’occasione per dire che tutti i giorni al parco ci sono volontari e si svolgono attività”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova vita del Parco della Pescaia: qui c'è la casa di tutti, nasce un punto di ascolto per combattere la solitudine

PerugiaToday è in caricamento