Ricercata per traffico di esseri umani e istigazione alla prostituzione, si nascondeva a Perugia. Arrestata dalla Polizia

La donna era destinataria di un mandato di cattura europeo emesso dall'autorità giudiziaria tedesca

Ricercata per traffico di esseri umani e istigazione alla prostituzione, viene rintracciata e arrestata dagli agenti della Squadra mobile di Perugia.

La cittadina nigeriana di 34 anni era ricercata con mandato d’arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria tedesca. Titolare di carta di soggiorno e stabilmente residente in città, è stata rintracciata dalla Polizia per eseguire il mandato di arresto per reati di tratta di esseri umani, falsificazione di documenti, istigazione e favoreggiamento della prostituzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata condotta presso il carcere di Capanne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento