menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'assessore Cicchi svela: "Perugia in prima linea per l'accoglienza dei migranti"

L'assessore ai servizi sociali della Giunta Romizi risponde alla critiche del Pd sull'operato della maggioranza in fatto di accoglienza a rifugiati e migranti

Altro che amministrazione di centrodestra poco incline e che mal sopporta la presenza dei rifugiati politici in strutture pubbliche come ostelli e altri immobili. Addirittura l'assessore Cicchi rivendica una collaborazione molto forte per l'accoglienza e di aver anche convinto altri comuni della provincia che, a suo dire, "tra cui anche quelli di centro sinistra, che in un primo momento avevano chiuso le porte all’accoglienza".

"Il Partito Democratico in IV Commissione - si legge nella nota dell'assessore - ha deciso di abbandonare l’aula al momento della votazione, senza essere mai intervenuto in merito alla questione durante tutta la seduta, per poi successivamente adoperarsi per innescare una sterile polemica. Vorremmo ricordare che qui non si tratta di questione cattolica, né di questione laica, si tratta  piuttosto di una questione di civiltà. Per questo continuiamo a lavorare consci dell’emergenza in atto da tempo, consapevoli che si può sempre migliorare e trovare soluzioni più funzionali per il territorio e per la dignità di chi viene accolto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento