rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Corciano

Corciano si prepara ad accogliere tre famiglie di profughi afgani in fuga dai talebani

Il sindaco Betti: "Si tratta di genitori e figli costretti a scappare da casa loro con la speranza di rifarsi una vita"

Tre famiglie di profughi afgani saranno ospitate a Corciano. Lo annuncia il sindaco Cristian Betti. Si tratta di nuclei familiari di quattro persone ciascuno, genitori più figli. "Per il momento chiediamo molta delicatezza - continua il Sindaco Betti - sono famiglie che sono state costrette a scappare da casa loro con la speranza di rifarsi una vita, ed è quello che auguro loro, a nome di mio e della nostra comunità, di cuore

"Nelle prossime ore - spiega Betti - arriveranno nel nostro territorio tre nuclei familiari provenienti dall'Afghanistan. Già da lunedì siamo stati avvisati dal prefetto dell’arrivo delle tre famiglie nel nostro territorio. Ci aspetta nei prossimi giorni un grande lavoro sinergico con Arci Solidarietà, che cura l'accoglienza, ed i nostri servizi sociali, un percorso d’accompagnamento e vicinanza a queste persone, costrette a scappare dal loro Paese".

"Per il momento chiediamo molta delicatezza - continua il sindaco Betti - sono famiglie che sono state costrette a scappare da casa loro con la speranza di rifarsi una vita, ed è quello che auguro loro, a nome di mio e della nostra comunità, di cuore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano si prepara ad accogliere tre famiglie di profughi afgani in fuga dai talebani

PerugiaToday è in caricamento