Foligno: prodotti surgelati venduti come freschi, nei guai ristoratori cinesi

Gamberi e carne venivano scongelati la sera prima e messi sul bancone con il ghiaccio per essere scelti dai clienti e cucinati all'istante

Prodotti surgelati o congelati venduti come freschi, messi in bella mostra sul ghiaccio del bancone self service di un ristorante cinese nel Folignate.

È questa l’accusa di cui devono rispondere i titolari del locale, difesi dall’avvocato Roberto Rossi. Secondo l’accusa avrebbero spacciato per freschi dei prodotti che scongelavano la sera prima. La prova sarebbe costituita dalle decine di confezioni di gamberi e carne surgelati o congelati trovati nel magazzino.

La procura perugina ha chiesto il giudizio per “i rappresentanti del ristorante …” perché “compivano atti idonei diretti in modo equivoco a somministrare ai clienti del ristorante prodotti diversi, per caratteristiche e qualità, da quelli non dichiarati. In particolare pur detenendo nella cella frigo del magazzino retrostante la cucina un elevato quantitativo di prodotti ittici surgelati/congelati, nella lista delle vivande del ristorante-pizzeria, in corrispondenza dei prodotti ittici serviti, parte dei quali già sistemati sul banco self-service, non era riportata alcuna indicazione in ordine allo stato fisico originario”.

I fatti risalgono al 2012, ma ancora non si è riusciti a celebrare la prima udienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • Cronaca

    Umbria, ladri all'assalto del Comune: rubati documenti, soldi e due pistole

  • Cronaca

    Umbria, mazzette in corsia: l’ospedale chiede il conto al chirurgo, danno da diecimila euro

  • Attualità

    L'Umbria stupisce e vince: le migliori birre artigianali d'Italia sono umbre

I più letti della settimana

  • Licenziata per giusta causa dalla Cucinelli, ma il Tribunale annulla la decisione: "Sia riassunta e 20mila euro di risarcimento"

  • Nuove aperture a Perugia, maxi supermercato Conad in via Settevalli: 40 nuovi posti di lavoro

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • Schianto all'alba a Perugia, auto si ribalta: 22enne in gravissime condizioni, l'amico in codice rosso

  • A Perugia il primo "Cannabis social club" dell'Umbria, il consiglio comunale dice sì

  • Umbria Jazz 2019, cartellone incredibile: ufficiale, ci sono anche Lauryn Hill, Kamasi Washington e il trio Gazzè-Britti-Manu Katché

Torna su
PerugiaToday è in caricamento