menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un medico perugino indagherà sulla morte di Pino Daniele: l'incarico dalla procura di Roma

A darne notizia è l'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera di Perugia, dopo la conferma ricevuta dallo stesso professionista, che nel pomeriggio ha ricevuto ufficialmente l'incarico a Roma, in Procura

Giuseppe Ambrosio, direttore della Clinica di Cardiologia e Fisiopatologia Cardiovascolare dell'Ospedale  S.Maria della Misericordia è stato incaricato dai sostituti procuratori di Roma, Laviani e Monteleone, consulente medico a riguardo delle indagini sulla morte di Pino Daniele, il cantautore morto di infarto il 5 gennaio scorso. 

A darne notizia è l'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera di Perugia, dopo la conferma ricevuta dallo stesso professionista, che nel pomeriggio ha ricevuto ufficialmente l'incarico a Roma, in Procura. Al professor Ambrosio sono stati consegnati i quesiti formulati dai due magistrati che hanno aperto un fascicolo per omicidio colposo.

Il Prof.Ambrosio,originario di Napoli,è docente universitario e per quattro anni,dal 2009 al 2013 ha ricoperto la carica di Direttore sanitario dell'Azienda Ospedaliera di Perugia.Inoltre ha partecipato ad oltre 300 progetti di ricerca, che hanno contribuito a ricevere recentemente il premio alla carriera Leonardo da Vinci attribuitogli  dalla Società italiana di Cardiologia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento