menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lei lo lascia e lui si vendica: spedisce le foto hot della ex agli amici

Secondo l'accusa sarebbe stato l'ex compagno a spedire tramite missiva le foto senza veli della donna. La difesa: "Non conosceva neanche l'indirizzo dei suoi amici"

L'amore ai tempi dei social può riservare sorprese inaspettate. E' quello che è accaduto ad un uomo residente nel veronese, oggi alla sbarra con l'accusa di stalking e diffamazione nei confronti della sua ex compagna, conosciuta attraverso i social e con la quale ha intrattenuto una relazione "piccante" per circa un anno. La vicenda è finita davanti al giudice Pazzaglia con l'ascolto di alcuni testi del pm, fra cui l'ex fidanzato della donna, costituitasi parte civile con l'avvocato Chiara Lazzari.

La relazione fra i due cinquantenni sarebbe iniziata grazie ai social, ma poi, per aggiungere pepe alla coppia, la donna avrebbe iniziato a mandare alcune foto osè e senza veli al compagno, immortalandosi anche in momenti di autoerotismo. Poi la rottura della coppia, e una strana missiva agli amici della donna con un contenuto assai grottesco: le sue stesse foto erotiche. Secondo l'accusa l'imputato- difeso dagli avvocati Pietro Gigliotti e Francesca Pasquino- per vendicarsi della ex avrebbe spedito ai conoscenti della donna le lettere "incriminate". 

Fra i reati contestati all'uomo, anche la violazione di domicilio nei confronti della ex, un domicilio- spiega la difesa- condiviso da entrambi durante la relazione, un pied-à- terre dove poter stare quando l'imputato veniva a trovarla in Umbria e sarebbe entrato solo per riprendere i suoi effetti personali. I contorni della vicenda sono ancora tutti da delineare, la donna sporse denuncia alla polizia, ma il centro di smistamento delle lettere sarebbe stato incompatibile dal luogo di residenza dell'imputato che tra l'altro, non avrebbe neanche conosciuto l'indirizzo di casa degli amici della donna. Ora spetterà alle parti civili testimoniare in aula, la prossima udienza è stata fissata al prossimo 28 novembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento