menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedinamenti, offese e appostamenti: tormenta la ex e le distrugge la vita, condannato

Un uomo, residente nel perugino, è stato condannato in primo grado per il reato di stalking a 7 mesi di reclusione ed un risarcimento di 10mila euro, più le spese processuali a suo carico

Rovina la vita della sua ex compagna. Un uomo, residente nel Perugino, è stato condannato in primo grado per il reato di stalking a 7 mesi di reclusione ed un risarcimento di 10mila euro, più le spese processuali a suo carico. Per circa un anno ha continuato a molestare psicologicamente la donna con atti persecutori, ingiurie e pedinamenti. 

 La donna, difesa dall'avvocato Massimo Rolla e costituitasi parte civile nel processo a carico dell'uomo, si è concluso stamattina con la condanna, da parte del giudice Restivo alla pena di sette mesi, ma con il beneficio della pena sospesa subordinata al pagamento delle spese processuali e al risarcimento, entro 90 giorni.

Tutto inizia con una semplice conoscenza che si tramuta in una relazione d'amore fra i due: lei è una bella ragazza di origini rumene, a Perugia lavora e vive con la sua famiglia. Lui, di qualche anno più grande, è un residente del luogo senza nessun precedente penale a suo carico,  Durante la relazione però, qualcosa inizia ad inclinarsi: l’uomo è geloso persino del lavoro della compagna e pretende che lei passi più tempo con lui che non al lavoro. Stufa di continue pressioni da parte del fidanzato, decide di interrompere una relazione ormai compromessa .

Ed è allora che l’uomo inizia a perseguitare la ex: si apposta sotto casa e sul luogo di lavoro. Stremata dai continui pedinamenti ed ingiurie, si vede costretta a cambiare le sue abitudini di vita: dal lavoro, al numero di telefono e indirizzo. Scatta una denuncia per stalking ai danni dell’uomo ed un processo a suo carico, concluso, questa mattina, nelle aule del tribunale di Perugia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento