menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Conosciamoci di persona" e la cena Facebook si trasforma in rissa: in otto alla sbarra

Per gli otto imputati coinvolti nella rissa il processo inizierà a settembre. Ecco tutta la vicenda

Una cena organizzata su facebook per conoscersi di persona e sfociata in una rissa. E' quanto accaduto in un ristorante dell'assisano nel febbraio del 2015 ed ora per otto imputati è stato disposto il decreto di citazione a giudizio.Il processo a loro carico, davanti al giudice monocratico, inizierà il 15 settembre 2017. Gli imputato dovranno rispondere dell'accusa di rissa avvenuta durante una cena organizzata al ristorante per potersi conoscere dopo aver stretto amicizia nel mondo del web, attraverso i social.

Ma spesso la realtà è ben diversa da quella virtuale in cui poter condividere passioni e pensieri dietro lo schermo di un pc e forse uno sguardo di troppo, una parola o un apprezzamento poco gradito, avrebbe trasformato l'incontro in un disastro. 

In un lampo la cena sarebbe diventata una vera e propria rissa; coinvolti in tutto otto ragazzi di un'età compresa tra i 36 anni ed i 18 anni, alcuni di loro riporteranno anche qualche ferita lieve, giudicata guaribile in 14 giorni. Da l' il procedimento penale a carico delle persone coinvolte, difese dagli avvocati Giuseppe De Lio, Maria Chiara De Pasquale, Gianfranco Giubilei, Valentina Gudini, Patrizio Tofi e Paolo Bartoli. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento