menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"C'è l'affitto da pagare" e scatta la violenza sessuale: 85enne a processo

La ragazza, però, ha reagito, rifilando uno schiaffo in faccia all'anziano. Poi la denuncia, che ha fatto aprire il procedimento giudiziario

Un 85enne di Perugia è a processo per violenza sessuale. Secondo il capo di imputazione a carico dell’anziano, riportato dal Corriere dell’Umbria nell’edizione di venerdì 20 maggio, l’uomo “avrebbe palpeggiato l’inquilina che da tempo usufruiva del suo appartamento situato nel centro storico del capoluogo umbro”. E “con la scusa di ritirare l’affitto mensile, di prima mattina, con un gesto fulmineo e inatteso, le aveva allungato le mani sul seno. Proprio con l’intento di avere un rapporto, magari passando sopra alla quota da incassare”.

La ragazza, però, ha reagito, rifilando uno schiaffo in faccia all’anziano. Poi la denuncia, che ha fatto aprire il procedimento giudiziario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento