Gesù Bambino "rapito", i due studenti scontano l'accusa aiutando disabili e animali

Il giudice ha chiuso il procedimento dopo che i due imputati hanno concluso il percorso di messa alla prova con i lavori socialmente utili. Il Bambinello venne rubato dal presepe in piazza IV Novembre e ritrovato su un terrazzo avvolto in una coperta

Avevano “rapito” il Gesù Bambino del presepe installato in piazza IV Novembre, sottole Logge di Braccio, a Natale del 2014. Con un blitz dei Carabinieri il Bambinello era stato ritrovato sul balcone di uno dei due “rapitori”, avvolto in una coperta. Per quella bravata due studenti, una ragazza di Fabriano e un ragazzo di Napoli, erano stati denunciati per furto.

La statua di Gesù Bambino, donata dalla Caritas di Deruta alla diocesi perugina, era sparita nella notte tra il 3 e il 4 gennio del 2015. Delle indagini si erano occupati i Carabinieri di Perugia e, anche grazie all’ausilio dei filmati delle telecamere di sorveglianza, avevano rintracciato il 10 gennaio del 2015, i due presunti autori e recuperato il Bambinello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due studenti, difesi dall’avvocato Andrea Galmacci, erano finiti davanti al giudice e avevano chiesto di poter evitare il processo e scontare la pena con la messa alla prova, subordinata alla prestazione di lavori di pubblica utilità. Oggi il giudice Annarita Cataldo, dopo aver preso atto dello svolgimento dei lavori di pubblica utilità da parte dei due imputati (uno al canile Enpa di Perugia e l’altro in una struttura riabilitativa fuori regione) ha dichiarato estinto il loro debito con la giustizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento