Precipita da un muretto, gravissimo 56enne di San Giustino

L'uomo è stato portato all'ospedale di Città di Castello e poi in elicottero al Santa Maria della Misericordia

È stato trasportato con l’elisoccorso Icaro, proveniente da Fabriano, un uomo di 56 anni rimasto vittima di infortunio sul lavoro in località San Giustino.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo sarebbe caduto accidentalmente da un muretto dell’altezza di circa un metro e mezzo e avrebbe riportato traumi su tutto il corpo, in particolare frattura gambe alle gambe, al bacino e un trauma cranico, come riporta l'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliera di Perugia.

In un primo momento era stato portato in autoambulanza a Città di Castello, salvo poi essere trasferito in elicottero al Santa Maria della Misericordia a Perugia.

Attualmente si trova in sala rossa per la valutazione di un intervento chirurgico d’urgenza. La prognosi è riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento