menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polvere sospetta fuoriesce da una lettera: evacuati uffici postali

Il fatto è avvenuto nella prima mattina del 13 ottobre nel centro smistamento di Perugia. Chiesto l'intervento del nucleo speciale dei Vigili del Fuoco. Applicato protocollo per contagio da antrace

Una busta sospetta è stata isolata e prelevata dal reparto speciale dei Vigili del Fuoco che è intervenuto al centro smistamento della posta di via Mario Angeloni. L'allarme è scattato dopo che dalla busta è uscita una strana polvere bianca, da qui la decisione di applicare il protocollo sanitario per arginare i rischi potenziali da contagio da antrace.

I locali sono stati fatti evacuare per il momento: sul posto, per le indagini, anche gli agenti della Digos e della Squadra Volante. Gli accertamenti saranno effettuati per tutta la mattina. 

IL RICOVERO - Sono due i dipendenti delle Poste Italiane che sono stati ricoverati all'ospedale di Perugia dopo la fuoriuscita di polvere dalla busta. Sono in isolamento al centro Malattie Infettive per i controlli previsti dal protocollo sanitario.

ALLARME RIENTRATO - Intorno alle 14 le prime analisi hanno confermato - secondo fonti della Polizia - che si tratta di farina... e nulla di più. I due dipendenti saranno dimessi in giornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento